Riflettori puntati su “Rare bontà”’ a TuttoFood, il Salone Agrolimentare in scena alla Fiera di Milano

di Umberto Todisco

Tremila espositori, dieci padiglioni presenti alla quinta rassegna Tuttofood, la vera «anima business». Un taglio di nastro per la partenza con tutto rispetto, 2.838 espositori con un numero maggiore del +50% dalla scorsa edizione, e con 180mila mq di superficie lorda dove sono stati allestiti 10 padiglioni e 20mila buyer (di cui 2mila esteri), a poca distanza dal sito di Expo2015, il cui tema è lo stesso filo conduttore.


Tra questi paesi anche il nome di Corbara sarà protagonista a Tuttofood, dove il prodotto punta dell’agro nocerino sarnese, il Principe CORBARINO, sarà sotto i riflettori, e far venir la voglia di riscoprire i profumi e i sapori del pomodoro di un tempo.

Articolo di Luigi D'Antuono. Articolo completo qui: 

Riflettori puntati su "Rare bontà"’ a TuttoFood, il Salone Agrolimentare in scena alla Fiera di Milano - Angri news